Archivi tag: monitoraggio

PilloleTech 3: Parole!

Pillole Tecnologiche nel tempo di un caffè! Se ti piacciono CONDIVIDI!

PilloleTech n3 – Tenere sott’occhio parole e ricerche in automatico, con uno strumento gratuito di Google: Alert! ( link )

Nel grande universo Google ci sono tanti di quei siti ed applicazioni utilissimi ignorati dai più, o nascoste dalle più note ed utilizzate. Uno strumento da non perdere, utilissimo, è Google Alert! E’ un “controllore” di tutto quel che passa su internet su tutte le fonti che vengono scandagliate continuamente dal motore di ricerca.

E’ completamente gratuito, personalizzabile ed in italiano.
Ma come funziona? E’ semplicissimo! Basta andare all’indirizzo https://www.google.it/alerts e scoprirlo. Ovviamente è richiesto ed indispensabile un account Google!

In quella pagina va effettuata una normalissima ricerca, ad esempio “Keanu Reeves divorzio” ed opzionalmente si può anche scegliere QUALI fonti controllare (news, blog, etc), i confini della ricerca (Italia, USA, etc ) e la frequenza con la quale ricevere gli “Alert”, delle email che raccoglieranno le eventuali novità su quell’argomento che Google cerca per noi.

google alert keanu reeves

Tutto qui! Gli utilizzi sono infiniti: vuoi sapere quando usciranno aggiornamenti del tuo telefono? Alert su “aggiornamenti Huawei S10”. Ci sono novità su una certa tassa locale? Alert su “bologna tassa suolo pubblico”. Hai un sito o una pagina e vuoi sapere subito se qualche blog ti ha citato, o parla di te? Alert su “tuonome” o “tuo sito”

Google Alert è sempre sveglio, ripete quelle ricerche all’infinito, e ci manda email in automatico. Non perderai più nessuna notizia o citazione di un personaggio, di un argomento di interesse, o di novità letterarie, di un autore, o cinematografiche e di un attore… praticamente qualsiasi cosa.

Senza perder tempo a cercare quelle parole, sempre le stesse, ogni volta. E’ uno strumento utile anche ai professionisti, a chi lavora sul web, ma può diventare indispensabile anche per qualsiasi altro utente.

La pagina di Google Alert, nella parte sottostante la ricerca, contiene anche una semplicissima gestione di tutti gli “Alert” attivi che possono essere modificati o cancellati con un clic.

NB: Essendo uno strumento web è ovviamente compatibile e funzionante su qualsiasi sistema e dispositivo, qualsiasi smartphone e computer con qualsiasi sistema operativo ed una casella email Google

Pillole tecnologiche nel tempo di un caffè.
Se ti piacciono.. CONDIVIDI !